MWP :  metal foil ( foglio di alluminio per alimenti) : utilizzo come tecnica integrativa e/o di supporto alla MWP (Metal Work Panels)

 


Ho voluto sperimentare una diversa tecnica per completare il rivestimento del PV-1 Ventura aiutandomi attraverso l'utilizzo del Metal Foil ( foglio di alluminio comunemente usato in cucina).

Dal momento che questo prodotto richiede una tecnica di esecuzione diversa dalla MWP, ho colto l'occasione per spiegarla a chi ancora non la conosce e/o fosse interessato ad utilizzarla in futuro.

Da tempo ero al corrente dell'utilizzo di questo prodotto in ambito modellistico ma fino ad ora ne ignoravo le grandissime potenzialità integrative e di supporto alla tecnica MWP (Metal Work Panel).

Infatti con questo prodotto, ho potuto verificare che, con la giusta pratica e manualità, è possibile realizzare rivestimenti su tutte quelle parti del modello che debbono restare sottili come appunto i timoni, gli alettoni ecc. andando il risultato finale a fondersi con il resto del lavoro realizzato. Questa per me, è stata una gradevolissima ed inaspettata sorpresa.

Per questo motivo ritengo il Metal foil più un prodotto che si integra o supporta altri prodotti

che per la loro caratteristica, conferiscono un grado di realismo maggiore al modello ( ivi compreso lo stress ) piuttosto che un vero e proprio sostituto di questi.

 Ma ora vediamo in pratica, attraverso questa galleria fotografica, come sono arrivato al risultato finale della prova,  che vedete riportato nelle immagini sottostanti:


tutorial:


Metal Foil test: step by step

Ecco un particolare esempio d'integrazione di materiali : metal tape (nastro di alluminio ultrasottile ed autoadesivo ) e metal foil ( foglio di alluminio per alimenti ).

In questo caso, dovevo realizzare un rivestimento piuttosto complesso ed ho sperimentato con successo la tecnica integrativa con il metal foil sottoponendolo a preventiva procedura di ossidazione per ottenere il particolare colore ed effetto.

una volta ottenuta la giusta texture, ho applicato il metal foil servendomi di collante vnilico e stendendolo direttamente sulla pellicola (metal foil) utilizzando questa volta, un pezzetto di plasty card ( come una piccola spatola) affiinchè la stesura risultasse uniforme e sottile. Consiglio di utlizzare questi materiali o anche tessere magnetiche dismesse, sono più idonee ai pennelli ( anch'essi possono essere impiegati, a patto che siano a punta piatta e larga). La cosa però MOLTO IMPORTANTE, è che la colla ( diluita al 50% con acqua) venga stesa NON SUL MODELLO MA SUL MATERIALE DA APPLICARE AL MODELLO!.