metal work panels

progetti,studi ed esperimenti


il progetto : finalità e tecnica di riferimento


Milano, luglio 2017


Il "monster kit" è un prodotto della HK Models in scala 1:32 e, una volta aperto l'imballo, le aspettative non restano disattese: assolutamente impressionante sia per le generose dimensioni che,  per la qualità del manufatto e la particolare cura nei dettagli.

La versione scelta, rientra nel novero delle "bare metal" ovvero in alluminio che verrà realizzata infatti, attraverso l'uso di materiale metallico ( Alluminium metal tape) .

Il modello è stato corredato con numerosi accessori di dettaglio e miglioramento ed in particolare, per la versione scelta, con il set della Zotz (decals & mask) : B-25J at War, part II . (v. illustrazione sotto).


Al momento, ho assemblato le parti interne delle due semifusoliere, corredandole degli accessori opzionali e di parti autocostruite per una miglior personalizzazione.

Il cockpit e la torretta centrale (armamento) sono state completamente sostituite e/o dettagliate con l'aggiunta di parti fotoincise (Eduard BigEd) e, per le cinture di sicurezza realizzate in microfibra ed i sedili in pe, dal set HGW.

Il carrello originale di prua, da ancorare e fissare nella parte direttamente sottostante la base del cockpit, è stato sostituito con quello realizzato in metallo bianco ed  offerto in opzione dalla Scale Aircraft Conversions. La scelta di optare per un carrello più robusto ( e perché realizzato in metallo anziché in plastica)  potrebbe rispondere in questo progetto, a ragioni non semplicemente estetiche ( anche se in effetti, il manufatto della SAC è superbamente realizzato e finemente dettagliato ) ma soprattutto, per il maggior peso aggiunto al modello in termini di parti addizzionali in pe, autocostruzioni, pesi aggiuntivi richiesti dal modello pari ad 80 gr. ( per evitare la "seduta" posteriore) ed infine, in previsione  del futuro rivestimento metallico ( nastro e lamierino di alluminio).

Ho terminato anche la parte interna della cabina vano bombe ( e le stesse bombe ) con miglioramenti e personalizzazioni varie.

Le due semifusoliere sono state completate di tutte le parti originali ed opzionali : sono state eseguite le colorazioni in FS 34151 ( interior green ) Lifecolor, Valleyo interior green su base nera opaca e lavaggio finale (a petrolio) su base di colorazione mix olio/ resina Mussini Asphalt, utilizzato anche per la specifica rilevazione esterna delle pannellature ( propedeutica alla procedura di clonazione dei sorgenti ).


A presto, verrà aperta una specifica discussione sul Forum del sito dove, se interessati, potrete seguire tutti gli step di questa nuova avventura.

A presto e buona navigazione a tutti.

kit & accessori:


Version:

B-25J " The Strafer " 44-29577 " Lady Lil "  498th BS "Falcons", 345th BG "Air Apaches", 5th AF, Philippines May 1945 - Lt. Albert J. Beiga

B-25 J MWP Project WIP : coming soon on the FORUM section

preview & mocke-up


English Vietnamese Welsh Swedish Slovenian Serbian Romanian Polish Filipino Latin American Spanish Turkish Latin Ukrainian Slovak Lithuanian Latvian Indonesian Catalan Hebrew Hindi Icelandic Hungarian Finnish Chinese Traditional Chinese Simplified Korean Japanese Portuguese Italian French Spanish Arabic Dutch Danish Czech Croatian Bulgarian Brazilian Portuguese Norwegian Russian Greek German