metal work panels

progetti,studi ed esperimenti


il progetto : finalità e tecnica di riferimento


Milano, luglio 2017


Il "monster kit" è un prodotto della HK Models in scala 1:32 e, una volta aperto l'imballo, le aspettative non restano disattese: assolutamente impressionante sia per le generose dimensioni che,  per la qualità del manufatto e la particolare cura nei dettagli.

La versione scelta, rientra nel novero delle "bare metal" ovvero in alluminio che verrà realizzata infatti, attraverso l'uso di materiale metallico ( Alluminium metal tape) .

Il modello è stato corredato con numerosi accessori di dettaglio e miglioramento ed in particolare, per la versione scelta, con il set della Zotz (decals & mask) : B-25J at War, part II . (v. illustrazione sotto).


Al momento, ho assemblato le parti interne delle due semifusoliere, corredandole degli accessori opzionali e di parti autocostruite per una miglior personalizzazione.

Il cockpit e la torretta centrale (armamento) sono state completamente sostituite e/o dettagliate con l'aggiunta di parti fotoincise (Eduard BigEd) e, per le cinture di sicurezza realizzate in microfibra ed i sedili in pe, dal set HGW.

Il carrello originale di prua, da ancorare e fissare nella parte direttamente sottostante la base del cockpit, è stato sostituito con quello realizzato in metallo bianco ed  offerto in opzione dalla Scale Aircraft Conversions. La scelta di optare per un carrello più robusto ( e perché realizzato in metallo anziché in plastica)  potrebbe rispondere in questo progetto, a ragioni non semplicemente estetiche ( anche se in effetti, il manufatto della SAC è superbamente realizzato e finemente dettagliato ) ma soprattutto, per il maggior peso aggiunto al modello in termini di parti addizzionali in pe, autocostruzioni, pesi aggiuntivi richiesti dal modello pari ad 80 gr. ( per evitare la "seduta" posteriore) ed infine, in previsione  del futuro rivestimento metallico ( nastro e lamierino di alluminio).

Ho terminato anche la parte interna della cabina vano bombe ( e le stesse bombe ) con miglioramenti e personalizzazioni varie.

Le due semifusoliere sono state completate di tutte le parti originali ed opzionali : sono state eseguite le colorazioni in FS 34151 ( interior green ) Lifecolor, Valleyo interior green su base nera opaca e lavaggio finale (a petrolio) su base di colorazione mix olio/ resina Mussini Asphalt, utilizzato anche per la specifica rilevazione esterna delle pannellature ( propedeutica alla procedura di clonazione dei sorgenti ).


A presto, verrà aperta una specifica discussione sul Forum del sito dove, se interessati, potrete seguire tutti gli step di questa nuova avventura.

A presto e buona navigazione a tutti.

kit & accessori:


Version:

B-25J " The Strafer " 44-29577 " Lady Lil "  498th BS "Falcons", 345th BG "Air Apaches", 5th AF, Philippines May 1945 - Lt. Albert J. Beiga

B-25 J MWP Project WIP : coming soon on the FORUM section

preview & mocke-up