god bless our guys ! frames from the tulagi battle


Photoart : SBD Dauntless modelkit Trumpeter 1:32
Photoart : SBD Dauntless modelkit Trumpeter 1:32

"God bless our guys!”

( theme from the Tulagi battle - may 1942 )

Proprio  come in un film, l'autore immagina lo svolgersi di eventi che partono dai toni rossi e caldi dei tramonti sul Pacifico e si confondono all'imbrunire,  nell'azzurro turchese di una laguna che fa da sfondo alla cattura, da parte dei giapponesi , dell'equipaggio di un SBD -3/A Dauntless americano gravemente danneggiato dai colpi della contraerea e della caccia nemica.

Lo sfondo storico è quello della  battaglia aeronavale svoltasi nel mar dei coralli durante il secondo conflitto mondiale ( maggio 1942 ) mentre la curiosità tecnica-modellistica   è quella di mostrare e cercare di illustrare la procedura ed il risultato di una delle tante tecniche impiegate per la realizzazione dell’effetto "acqua" limpida e chiara ( laguna tropicale) ottenuta con l'impiego della  resina liquida ProChima H30 e sulla quale, è possibile leggere lo specifico articolo dedicato nella pagina "How to" .

I Dauntless (Dive bombers) sono stati largamente impegati soprattutto per i bombardamenti in picchiata ( lo dimostrano i possenti ed estesi aerofreni rossi che avevano il compito di frenare la velocità di caduta ed il tipico meccanismo "a carrello" di sgancio della bomba ventrale).

Come si può intuire esaminando le foto del diorama, il pilota del Dauntless irrimediabilmente danneggiato dal fuoco della contraerea giapponese, nel disperato tentativo di salvare sè stesso ed il suo mitragliere, è riuscito eroicamente a portare in qualche modo il velivolo sulla spiaggia rimanendo però gravemente ferito.

I soldati giapponesi, che intanto avevano ( storicamente vero ) occupato queste isole coralline di rara bellezza e lambite da un mare color smeraldo, avvistato l'aereo nemico che stava precipitando lasciandosi dietro una lunga scia di fumo, sono giunti velocemente sul luogo catturando l’equipaggio americano.

Mentre il pilota, probabilmente privo di sensi, resta a capo chino, riverso sui comandi, il mitragliere di coda, per nulla intimidito dalla minaccia del soldato nipponico, lo guarda fiero dimostrando grande dignità e sprezzo del pericolo.

A questi intrepidi e coraggiosi eroi, perché questo è il loro vero nome,  non dedicherò alcun commento superfluo ma solo un piccolo minuto di commosso silenzio ed un lungo, lunghissimo applauso.

A tutti loro dedico questo mio forse sciocco ma sicuramente sentito tributo affinchè  il loro coraggio non venga mai e ripeto, mai  dimenticato.

 

"God bless our guys" è dunque il titolo del lavoro che pubblico e che vuole essere anche il messaggio di rinnovata attualità di speranza sollevato da tutti gli uomini liberi nei confronti di tutti coloro che per la libertà, hanno perduto e continuano a perdere, indipendentemente dal colore della  bandiera, la loro gioventù, l’amore e la propria famiglia.

l'editore

 

 

Immagine pubblicata solo ed esclusivamente a scopo illustrativo e di riferimento storico
Immagine pubblicata solo ed esclusivamente a scopo illustrativo e di riferimento storico

"God bless our guys!”

( theme from the Tulagi battle - may 1942 )

Just like in a film, the author imagines the unfolding of events that start from the red and warm tones of the sunsets over the Pacific and are mixed up at dusk, in the turquoise blue of a lagoon that is the backdrop to the capture by the Japanese , of the crew of an American SBD -3 / A Dauntless severely damaged by the strikes of the anti-aircraft and the enemy fighter. 

The historical background is that of the air and naval battle that took place in the coral sea during the second world war (May 1942) while the technical-modeling curiosity is to show and try to illustrate the procedure and the result of one of the many techniques used for the realization of the clear and clear 'water' effect (tropical lagoon) obtained with the use of ProChima H30 liquid resin and on which, it is possible to read the specific article dedicated in the 'How to' page.   

The Dauntless (Dive bombers) have been largely involved mainly in dive bombardments (this is demonstrated by the powerful and extensive red airbrakes that had the task of slowing down the speed of fall and the typical 'carriage' release mechanism of the ventral bomb) .

 

As you can guess by examining the photos of the diorama, the pilot of the Dauntless irretrievably damaged by Japanese anti-aircraft fire, in a desperate attempt to save himself and his machine-gunner, heroically managed to somehow carry the aircraft on the beach but remained seriously injured.  

 

The Japanese soldiers, who in the meantime had (historically true) occupied these coral islands of rare beauty and lapped by an emerald sea, sighted the enemy plane that was falling behind leaving a long trail of smoke, they arrived quickly on the spot capturing the American crew.    

While the pilot, probably unconscious, remains bowed, lying on the controls, the tail gunner, not at all intimidated by the threat of the Japanese soldier, looks at him proudly showing great dignity and contempt of danger.   

To these intrepid and courageous heroes, because this is their real name, I will not devote any superfluous comments but only a small minute of moved silence and a long, very long applause.    

To all of them I dedicate this perhaps my foolish but certainly felt tribute so that their courage never comes and I repeat, never forgotten.   

 

'God bless our guys' is therefore the title of the work I publicize and which also wants to be the message of renewed topicality of hope raised by all free men towards all those who for freedom have lost and continue to lose, regardless of the color of the flag, their youth, love and family.  

the publisher

Immagini pubblicate solo ed esclusivamente a scopo illustrativo e di riferimento storico

Images published only for illustrative and historical reference purposes

us navy SBD-4/A "Dauntless" - trumpeter kit 1:32 scale model

the kit

frames from tulagi battle

Scheda tecnica :

Douglas SBD 3/A Dauntless :  Trumpeter modelkit scale 1:32

USN Pilot & Gunner (WWII-Pacific War): Nemrod set scale 1:32

Japanese Officer WWII:Italian kits scale 1:35

Japanese Infantryman WWII:Italian kits scale 1:35

 

 

Qui, puoi vedere come è stato realizzato il diorama con la creazione di una piccola diga di contenimento della resina liquida ProChima E-30, la creazione del fondale con le dune di corallo, i vari pezzi dell'aereo (ruota e carrello ) e la colorazione a strati (dal bianco, turchese fino al blu profondo ) per dare profondità all'acqua tropicale ed infine, la movimentazione delle onde ottenuta con colpi di phon e ciuffi di silicone lucidato.

Il modello è stato danneggiato con parziale ricostruzione delle stutture danneggiate e parti stortate a fiamma come l'elica.

Curiosità: alcunei oggetti appoggiati sull'arenile provengono da vegetazione effettivamente tropicale reperita da meravigliosi viaggi che ho avuto la fortuna di potermi regalare e dove ho ho potuto studiare i fondali tropicali e la loro unica bellezza.

Ho cercato di avvicinarmi il più possibile al colore del mare tropicale degli atolli e spero di aver reso bene l'dea. Ringrazio per l'attenzione ed auguro b uona navigazione.

Giorgio

Here, you can see how the diorama was created with the creation of a small dam containing the ProChima E-30 liquid resin, the creation of the coral dune bottom, the various pieces of the plane (wheel and cart) and the layered coloring (from white, turquoise to deep blue) to give depth to tropical water and finally, the movement of waves obtained with blows of hair dryer and tufts of polished silicone.
The model was damaged with partial reconstruction of damaged structures and parts twisted like a propeller.
Curiosity: some objects resting on the beach come from actually tropical vegetation found by wonderful journeys that I was lucky enough to be able to give myself and where I was able to study the tropical seabed and their unique beauty.I tried to get as close as possible to the color of the tropical sea of the atolls and I hope I made the idea well. Thank you for your attention and wish you a happy navigation.

George

US navy SBD-4/A 24  "Dauntless" - trumpeter kit 1:32 scale model- Theme from Photo & Art galleries : "God Bless Our Guys!" Frames from the Tulagi battle (May 1942)
US navy SBD-4/A 24 "Dauntless" - trumpeter kit 1:32 scale model- Theme from Photo & Art galleries : "God Bless Our Guys!" Frames from the Tulagi battle (May 1942)