Sukhoi Su 37F (Cy27) code name "Terminator"

Сухой Су-27F "Терминатор"

WindMark conversion set(Academy Su27b based) 1:48 scale model


Milano, agosto 2018

 Questo è sicuramente uno dei miei modelli preferiti. Non so se ammirare di più la linea, l'eleganza o la potenza.

Di certo, tutte queste caratteristiche riassunte in un solo modello non possono che affascinare.

Ho visto in rete dei filmati sulle reali capacità di questo velivolo da lasciare senza parole ed a quanto ne sappia, è tutt'ora se non il più performante e potente, uno tra i primi nella sua categoria.

 

Il modello che ho avuto il piacere di  costruire ormai qualche anno orsono,  è il Sukhoi Su- 37 Flanker (Cy-27) meglio noto, con il nome (Nato codename) di "Terminator".

 

La versione Su-37, è stata sostanzialmente una pre-produzione dell'attuale Su-35, una versione “concept” e dei tre prototipi costruiti, non ne risulta essersi salvato alcuno, anzi, proprio il n. 711 che qui vedete ritratto,  pare essersi schiantato durante o all'esito di un volo dimostrativo.

A parte queste brevi notizie di cronaca, il Su-37 è stato tra i primi della serie a montare i motori a rotazione  variabile e questo  particolare ed innovativo meccanismo,  ha aperto la strada ai successivi modelli che  possono così compiere manovre di difesa e d'attacco impressionanti. Anche gli F-22 Raptor americani, beneficiano di questa caratteristica.

 

Sukhoi Su 37/F (Cy-27) "Terminator" - Academy kit (full customized & modified) 1/48 scale model - Wind Mark conversions set 1/48 scale model & DanModels aftermarkets.
Sukhoi Su 37/F (Cy-27) "Terminator" - Academy kit (full customized & modified) 1/48 scale model - Wind Mark conversions set 1/48 scale model & DanModels aftermarkets.

Il modello assemblato è fondamentalmente basato su cellula Su-27B del kit Academy (anni 1990) in scala 1:48 con tutti i pregi e difetti intrinsechi ed epocali ma, fortunatamente  upgradato e convertito alla versione "concept" Su-37 attraverso il set di resina e pe reso disponibile  dalla WindMark sempre in scala 1:48, completo di tutti i necessari accessori compatibili con la variazione apportata, inclusi stencils e decals.

Il set in parola è finemente dettagliato e non ho riscontrato problemi nell'assemblaggio.

 

Il modello, oltre che godere di numerosi ulteriori accessori dedicati ( scale d'accesso specifiche, asta di traino, fermi ai carrelli, copri prese d'aria e chiusure getti posteriori ecc.) è stato dotato di (doppio) paracadute di frenata di tipo sovietico interamente realizzato a mano ed in seta.

Tutto il processo per realizzare il paracadute di frenata (tipo sovietico) è disponibile  nella  pagina dedicata al modello in questione ed  alla quale rimando la lettura a tutti gli eventuali interessati.

 

Auguro come sempre a tutti, un buonissimo modellismo.

Giorgio

 

Milano, dicembre 2020

"Terminator" un vero e proprio mito o meglio, uno dei primi "concept" di Suckhoi (famiglia Flanker) a montare ed usufruire dei motori "vector" a geometria variabile.

Il progetto Su 37 non ha avuto un esito molto felice, infatti a quanto è dato conoscere, il "711" durante la seconda dimostrazione si è schiantato al suolo.

Il modello che ho assemblato parte con la base del kit Academy Su-27 Flanker B .

a convertirlo nel Su/37 *Cy/27) ha provveduto l'ottimo set della Wind Mark peraltro completissimo e perfetto nell'adattarsi al kit Academy.

Tale set, ha provveduto ad un vero e proprio "restyling" con la sostituzione di numerose parti ed aggiunta di quelle mancanti come le "canard", gli slants modificati a causa della riprogettazion di tutto il muso e parte dell'avionica.

Anche i motori sono stati sostituiti e rimodificati dal sottoscritto in aderenza al modello originale.

Sono rimasto motlo soddisfatto della conversione praticata sul kit originale e, ove fosse ancora reperibile, la consiglio sinceramente.

 

 

Dopo aver effettuato alcune modifiche e/o correzioni al kit di base Academy il modello è stato completato  e corredato con diversi accessori (DanModels) quali la barra di trasporto, gli zoccoli di arresto delle ruote, i copri intakes e degli scarichi oltre alle scale di accesso solo per citarne alcuni.

I paracadute sono stati realizzati autocostruendo un cartadisegno specifico che è stato riportato su tessuto (pura seta)  ritagliato in misura ed interamente cucito a macchina con tutti i fili (seta) di trazione inseriti.

A questo punto, non vi resta che godervi il modello andando sulla sua pagina  e per il sottoscritto, augurarvi una buona navigazione ringraziando per l'attenzione e la visita..

Giorgio

The photo gallery:

the ultimate gallery 2018:

Sukhoi Su 37 F (Cy-27) code name Terminator - Wind Mark conversion set 1/48 scale model ( Academy kit based) full customozed & detailed)
Sukhoi Su 37 F (Cy-27) code name Terminator - Wind Mark conversion set 1/48 scale model ( Academy kit based) full customozed & detailed)

assembly of the soviet braking parachute:

Sukhoi Su-37F (Cy-37) "Terminator" : WindMark conversion set (Academy Su-27 based) 1:48 scale model & parachute procedure

Su 37 F & soviet airbrake test (Video)

How to : come è stato realizzato il paracadute di frenata (modello sovietico)

Sukhoi Su 37  F ( Cy-27)  code name "Terminator" -  WindMark resin & pe conversion set - 1:48 Academy kit based
Sukhoi Su 37 F ( Cy-27) code name "Terminator" - WindMark resin & pe conversion set - 1:48 Academy kit based