SCHEDA TECNICA :

Progetto iniziato nel mese di aprile 2012 ed ultimato il 25 agosto 2012.

KIT: EDUARD (Limited Edition 2011 ) scala 1:48  qui maggiori info& foto 

AFTERMARKETS: Eduard Pe + CMK  Napier Sabre MkII engine (resin parts) 1:48 + Quickboost exhausts ( resin parts).

MODELLER : aquatarkus10

 

IL PROGETTO IN PILLOLE:

Titolo del progetto : "The V1 Killer"

L'Hawker Tempest MkV, oltre ad essere considerato  il legittimo successore del glorioso Typhoon e di cui ne ricorda l'indiscusso fascino ed eleganza,  è stato un eccellente caccia/bombardiere, particolarmente adatto al volo a bassa quota ed attacco al suolo.

La sua configurazione e potenza ( raggiungeva circa i 780 Km/h ) gli ha permesso tra gli altri, un abbattimento di oltre 600 bombe volanti V1 naziste su un totale di 1800 distrutte da altri aerei così da guadagnarsi il titolo indicato nel progetto.

Il Tempest MkV, si è confrontato in diverse occasioni anche con i jet Me 262 durante le ultime fasi del conflitto (fonte storica di riferimento Wikipedia )

Per saperne di più : segui questo link

 

Sotto il profilo tecnico-esecutivo, trattasi di uno studio e progetto a carattere essenzialmente sperimentale avente per oggetto, il completo rivestimento metallico del modello da attuarsi attraverso l'applicazione di tutti i pannelli ( esatti clone di quelli seriografati sul modello Eduard, trascritti precedentemente in un film di acetato con un marker indelebile, al fine di rispettare l'esatta scala e la conformità con l'originale) trascritti su una lamina di metallo anodizzato ultrasottile < 1 mm. ( e finalizzato a ricreare l'effetto metallico con le caratteristiche  irregolarità delle lamiere) difficilmente riproducibile con il materiale plastico, se non attraverso tecniche particolari e non di uso comune.

 

Sotto il profilo soggettivo, si cercherà di ricreare una scena ambientata in un campo di aviazione inglese alla fine del conflitto (1944/45) con la presenza di personale adibito alla manutenzione del velivolo ( non a caso il modello è stato modificato per ospitare il propulsore Napier Sabre MkII e dunque  con il vano motore aperto,  per il controllo o messa a punto prima della missione).

Per questo, ci si è affidati al kit della Revell - Pilots & Ground Crew 1:48 dotato anche di interessanti attrezzature tutte utili a rendere il progetto più aderente alle aspettative .

I riferimenti tecnici e storici sono reperibili in questo link 

aquatarkus10

Leggi il commento al progetto Tempest : " The V1s Top Killer! "


Guida introduttiva alla tecnica MWP (Metal Work Panels ) 1° e 2° parte


SUL FORUM TUTTO IL WIP DEL MODELLO TEMPEST IN MWP!

Nel Forum, puoi seguire la tecnica di rivestimento attraverso l'applicazione di pannelli  di lamierino ultrasottile, completamente incisi  e rivettati, durante il wip del modello.

Sono spiegati (documentati fotograficamente) i vari passaggi necessari e la tecnica utilizzata per raggiungere questi risultati.

Inoltre sono indicati i materiali impiegati e le eventuali difficoltà riscontrate.

Iscrivendoti ( il Forum offre l'eventuale possibilità di una traduzione multilingue ) puoi intervenire direttamente ponendo  le tue osservazioni e/o critiche, formulando suggerimenti e magari postando i tuoi contributi o i tuoi lavori.

Ricordiamo che il Forum è giovane e per funzionare, ha bisogno di tutti gli interessati e quindi anche e soprattutto di te.

Buon modellismo a tutti. 

Aquatarkus10


Galleria del modello ultimato